venerdì 31 marzo 2017

Torta salata asparagi e pomodorini, con ricotta e curcuma

Come avevo già previsto, il ritorno all'ora legale mi scombussola quanto basta per non capire ancora che ore sono ogni volta che nel pomeriggio, al lavoro, guardo fuori dalla finestra. Mi consolo pensando di non essere l'unica, perché chiacchierando con altre persone sento che molte di loro sono nella mia stessa situazione. In ogni caso ci siamo, l'ora di luce in più è arrivata, tutti i colori del nostro quotidiano sono cambiati e con essi anche (si spera) gli umori ed i buoni propositi.
Con queste giornate di sole mi sta tornando la voglia dei pic nic all'aperto, o del pranzo in giardino, purtroppo però la temperatura non lo permette ancora, il sole è caldo ma i gradi non sono ancora favorevoli per i pranzi all' en plain air.
In previsione di ciò, ho deciso di preparare una ricettina perfetta per la primavera, con l'ortaggio top di stagione e un tocco di colore: Torta salata asparagi e pomodorini, con ricotta e curcuma!


Bellissima, leggera e gustosa è una delle mie preferite del periodo. La base l'ho preparata con la mia ricetta della Pasta Brisè a modo mio, sottile e decisamente light rispetto alla pasta sfoglia o brisè confezionata.

Ingredienti:

Per la pasta cliccare sul link oppure utilizzare il rotolo confezionato
250 g di ricotta
1 uovo
Grana padano e pane grattugiato q.b.
Sale, pepe e curcuma q.b.
Aparagi e pomodorini per decorare

Procedimento:

Dopo aver steso la pasta e averla posizionata in una teglia, preparare il ripieno. In una ciotola versare la ricotta, aggiungere l'uovo, il sale e il pepe, il pane grattugiato e il grana. Infine la curcuma. Amalgamare bene il tutto e versare sulla pasta nella teglia. Sbollentare gli asparagi privandoli della parte più dura, tagliare i pomodorini a spicchi e decorare a piacere.
Cuocere in forno caldo a 180° per 30/40 minuti.








Nessun commento:

Posta un commento