venerdì 7 aprile 2017

Sfogliatine con pomodorini e yogurt greco

Finalmente è venerdì, il bisogno di liberare la mente è davvero forte, quindi il tanto atteso weekend servirà per ripulire i pensieri (o almeno si spera..).
Cucinare è uno dei momenti in cui mi rilasso di più, così come scrivere sul blog, quindi mentre mi dedico alla scrittura, penso già alle colombe con gocce di cioccolato che preparerò tra oggi e domani e che devo regalare (la ricetta è cliccabile).
L'obiettivo della mia giornata e poi del weekend sarà proprio quello di liberare la mente, troppi pensieri, troppi progetti in testa, troppe aspettative, la mente ha bisogno di riposare forse più del corpo!
Manca una settimana al giorno di Pasqua e sui social e nel web troviamo moltissime idee per decorazioni e ricette da cui possiamo trarre spunto per abbellire e ingolosire la nostra tavola. Molti partiranno per qualche giorno tra mare, montagna e città d'arte, oppure per semplici gite fuoriporta, altri invece festeggeranno in famiglia con il tradizionale pranzo e la grigliata con gli amici nel giorno di Pasquetta.
Oggi ho pensato di proporre un'idea sfiziosa, leggera e super veloce da servire come aperitivo o antipasto per queste giornate (e non solo ovviamente, io le preparo tutto l'anno!): Sfogliatine con Pomodorini e Yogurt Greco!


Ho trovato questa ricettina sul blog della bravissima Enrica ovvero Chiarapassion , ho modificato leggermente la ricetta per la crema allo yogurt, e la ripropongo in questa versione.
Semplicissima e super veloce, potete preparare queste sfogliatine per un aperitivo tra amici oppure come sfiziosità nell'antipasto, oppure ancora per buffet alle grigliate. Un'idea carina da servire anche nei prossimi giorni di Pasqua. Belle, buone e leggere! Lo yogurt greco magro è un'ottima versione light!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
3 cucchiai di yogurt greco magro
1/2 cucchiaino di zucchero
Pomodorini misti q.b.
3 cucchiai di grana padano
1 cucchiaino di olio
Sale e pepe q.b.
Erba cipollina e origano q.b.

Procedimento:
In una ciotola unire lo yogurt con il grana padano, il sale, il pepe, l'olio, l'erba cipollina fresca e l'origano, creando un composto cremoso.


Tagliare la pasta sfoglia con un taglio centrale sul lato lungo, poi in tre parti come dalla fotografia, poi bucherellare con una forchetta il perimetro entro cui si vuol far stare il ripieno. Stendere la crema di yogurt sulla soglia e posizionare poi i pomodorini tagliati a metà e rivolti verso l'alto.

Spennellare il bordo della sfoglia il latte.
Cuocere in forno caldo ventilato a 200° per 15/20 minuti a seconda del forno. Sfornare quando saranno ben dorate, lasciar raffreddare su una gratella.
E' possibile sostituire i pomodorini con altra verdura a piacere, ricordandoci che se la posizioniamo cruda dev'essere molto sottile, altrimenti non cuoce contemporaneamente alla sfoglia. Per i prossimi giorni di Pasqua le preparerò, ad esempio, con asparagi già sbollentati.

N.B.: per evitare che l'acqua dei pomodorini rovini la sfoglia, quando li tagliate a metà è meglio salarli e lasciarli capovolti sul tagliere per qualche minuto, così perderanno l'acqua in eccesso.

Buon weekend e buona cucina a tutte/i!










Nessun commento:

Posta un commento