venerdì 5 maggio 2017

Pizzette di melanzana

Nuovo weekend in arrivo, sperando che porti un po' di sole e temperature più adatte al mese di maggio..
La voglia di piatti leggeri è tipica del periodo (freddo a parte che ha allungato di molto la mia stagione di vellutate e minestroni!!) e cerco sempre valide alternative da proporre a tavola. In questi giorni sto provando ricette di primi piatti a base di grano saraceno e presto dedicherò un post a questo meraviglioso cereale.
Oggi però vi propongo una ricetta semplicissima e super rapida con le melanzane.
E' un ortaggio che personalmente adoro, ma che so non essere amato da tante persone, anche se a me sembra impossibile che possa non piacere a qualcuno! La melanzana la cucino in tantissimi modi, la uso come ripieno, come condimento per la pasta, come contorno o come secondo piatto, e la proposta di oggi coinvolge un classico della nostra tavola, ovvero la pizza. 
Eccomi quindi a servire per cena le Pizzette di Melanzana!


Belle, super sane e deliziosamente light, sono così buone che ne mangerei un'infinità!
Inoltre piacciono molto anche ai bambini e a chi storce il naso difronte alla melanzana. Utilizzando la qualità tonda, essendo di grandi dimensioni, escono fette con un diametro tale da sembrare vere pizze!

Ingredienti (per 2 persone):

1 melanzana tonda grande
Salsa di pomodoro q.b.
Olio evo, sale e origano q.b.
Olive nere a piacere
2 o 3 sottilette

Procedimento:

Tagliare (e sbucciate se non amate la buccia della melanzana) le fette di circa mezzo centimetro di spessore, e disporle sulla teglia coperta da carta forno. Cospargere la superficie con la salsa di pomodoro, sale, un filo d'olio e origano. Aggiungere le olive nere a piacere tagliate a disco.
Cuocere in forno caldo statico a 180° per 10 minuti e altri 10 minuti a forno ventilato. Togliere dal forno e aggiungere la sottiletta a pezzi piccoli che si scioglierà immediatamente, poi servire.
A seconda dei gusti si può farcire con prosciutto o altre verdure.





Nessun commento:

Posta un commento