venerdì 26 maggio 2017

Torta salata alle verdure

Weekend. Ultimo venerdì di maggio, ultimo weekend prima di aprirci definitivamente alla stagione estiva. La primavera è meravigliosa e mi dispiace che stia già finendo, ma l'estate porta con sè tante belle giornate, colori e viaggi indimenticabili ogni anno.
Finalmente arrivano anche le verdure più buone dell'anno e non vedo l'ora di averle nelle mia cucina direttamente dagli orti di papà e zio!
A tavola i piatti sono sempre più leggeri e freschi, anche se non mancano mai golosità in forno da gustare poi anche fredde, come ad esempio la ricetta di oggi: Torta salata alle verdure!


Bellissima, buona e leggera, è una torta salata veloce e semplice da preparare. Inoltre potete utilizzare le verdure che amate di più oppure le verdure "svuota frigo", non c'è nessun ripieno da creare ed è sfiziosa sia calda che fredda.

Ingredienti:

1 melanzana
1 pomodoro medio/grande
1 zucchina
1 rotolo di pasta sfoglia
Scamorza a fette
Sale, olio, origano, erbe aromatiche q.b.

Procedimento:

Con un rotolo di pasta sfoglia rotondo utilizzare una tortiera da 22 cm. Lavare e affettare le verdure con lo spessore di circa 3-4 mm. Posizionare la pasta sfoglia nella tortiera con carta forno e tagliare la striscia di pasta in eccesso che esce dai bordi.
Bucherellare il fondo della sfoglia e distribuire le fettine di scamorza. Iniziare quindi a posizionare le verdure tagliando a metà la fetta di melanzana e di pomodoro, ottenendo così dei "petali" che comporranno il fiore.
Creare un giro di melanzana e uno di pomodoro, quindi creare un giro di pasta sfoglia con una parte di quella avanzata dalla base. Proseguire con altri giri di verdura e sfoglia, concludere con fettine di zucchina arrotolata sulla striscia di sfoglia rimasta e posizionarla al centro.
(Se la vostra tortiera è più grande e non vi avanza sfoglia, utilizzate un altro rotolo da cui ricavare le strisce da alternare alla verdura).
Cospargere sulle verdure un filo d'olio, sale, origano o altre erbe aromatiche che desiderate.
Cuocere nella parte bassa del forno caldo statico a 180° per 10 min, quindi passare al ventilato per altri 15 minuti. Lasciar raffreddare su una gratella.





Nessun commento:

Posta un commento